CONTENUTO DELLA PAGINA

CULTURA E TURISMO

CULTURA E TURISMO

Il Parco Eolico

Nel 2000 l'Amministrazione comunale ha dato il via ad un grande progetto, realizzato, successivamente anche da altri paesi limitrofi: la creazione del parco eolico.

Le componenti certamente più significative riguardavano le possibilità occupazionali e l'utilizzo del territorio, anche come occasione di sviluppo per il Mezzogiorno.

Per poter effettuare questo progetto, l'Amministrazione Comunale ha dovuto effettuare vari studi per capire quali conseguenze avrebbe avuto sull'ambiente.

Le ricerche effettuate hanno portato ad affermare che, la creazione del parco eolico, non avrebbe avuto conseguenze negative sulla flora e fauna locale.

Il parco, di proprietà della Italia Vento Power Corporation di Avellino, si estende su un territorio di circa 300 ettari, con un indice di occupazione effettiva del territorio pari all'1,8% circa, comprende 46 aerogeneratori i quali producono 17,82 MW solo nel Comune di Bortigiadas e 11,888 MW tra i Comuni di Aggius e Viddalba.

Fatto sicuramente positivo, che stà alla base della decisione di realizzare il parco eolico è l'incalcolabile risparmio ecologico: l'energia elettrica prodotta dalle fattorie eoliche dell'I.V.P.C. nel solo 1998 ha evitato di bruciare nell'aria 306 mila tonnellate di anidride carbonica, 1.469 mila tonnellate di anidride solforosa e 23.472 tonnellate di ceneri.

Torna all'inizio della pagina

AIUTI, SOTTOMENU DELLA PAGINA E ALTRE SEZIONI DEL SITO

Torna all'inizio della pagina